drunk

L’essere umano è in continua evoluzione, il suo cervello escogita sempre nuove strategie per affrontare e risolvere problemi ed è in grado di sviluppare innovazioni che solo pochi anni prima sembravano essere frutto della fantasia di qualche sceneggiatore. Purtroppo però questa abilità inventiva non viene usata solo al fine di migliorare la vita, ma anchenella creazione di nuovi modi per distruggerla. Credo che questo potrebbe essere un ottimo spunto sul quale riflettere: perchè, nonostante tutta l’esperienza che abbiamo, continuiamo ad affrontare il dolore, nostro ed altrui, sempre nel medesimo modo? Perchè la Società non riesce davvero a strutturare un sistema d’intervento precoce su tutte quelle persone che finiranno con lo sviluppare disagio? Perchè rimandiamo o fingiamo di non vedere? Perchè trattiamo il dolore ancora come qualcosa di cui vergognarsi e da nascondere, possibilmente facendo ricadere la colpa su chi lo sta vivendo?

 

continua a leggere su Ali di Porpora

 

Annunci